Religione Cattolica

Tre giornate speciali per Teresa

Tre giornate speciali per Teresa

Fin da piccola, la mistica tedesca Teresa Neumann, nutre una profonda devozione per Santa Teresina di Lisieux, da quando il padre, militare tedesco, le porta dalla Francia l’immaginetta che la raffigura come una giovane carmelitana, non ancora ben conosciuta in Baviera. Da quel giorno inizia a pregarla con tanto amore, ricevendo più di una volta…

Il tatuaggio: una consacrazione indiretta al demonio

Il tatuaggio: una consacrazione indiretta al demonio

Se siete alla ricerca di una definizione per la parola tatuaggio potete usare questa: il tatuaggio è uno strumento che il demonio usa per violare il Tempio dello Spirito Santo, il nostro corpo, per farci peccare e farci consacrare indirettamente a lui. Ma iniziamo dall’etimologia del termine tatuaggio. Intorno alla metà del 1700 l’esploratore James…

San Giovanni Paolo II: “La preghiera unita al sacrificio costituisce la forza più potente della storia umana”

San Giovanni Paolo II: “La preghiera unita al sacrificio costituisce la forza più potente della storia umana”

San Giovanni Paolo II è stato un vero e proprio maestro di preghiera per il mondo intero: nei suoi scritti troviamo dei suggerimenti per immergerci nella preghiera tutti i giorni, aggrappandoci ad essa nonostante talvolta sia difficile. Certo perseverare non è facile, ma è proprio nella pratica costante che troviamo la forza ed il coraggio…

I peccati contro lo Spirito Santo

I peccati contro lo Spirito Santo

”A chiunque parlerà male del Figlio dell’Uomo sarà perdonato; ma la bestemmia contro lo Spirito, non gli sarà perdonata né in questo secolo, né in quello futuro” (Matteo 12,32). Ciò significa che difficilmente se ne otterrà il perdono non perché la potenza di Dio sia limitata o perché la Chiesa non abbia potere di rimetterla,…

“O Croce sacrosanta! O Croce d’amore, quante grazie ci porti!”

“O Croce sacrosanta! O Croce d’amore, quante grazie ci porti!”

Al giorno d’oggi si vedono sempre più persone che entrando in chiesa fanno un rapido e schivo segno di croce o c’è chi indossa il Crocifisso come se fosse un semplice ornamento privo di valore e questo purtroppo è indice di una grande ignoranza sul reale significato della Croce. Gesù ha dato la Sua stessa…

Il valore della Santa Messa per le anime purganti

Il valore della Santa Messa per le anime purganti

Le anime del Purgatorio hanno un grande potere d’intercessione per noi presso Dio, ma non possono pregare per loro stesse. A detta di molti santi che hanno avuto modo di vedere lo stato in cui si trovano le povere anime purganti, sappiamo che le loro sofferenze sono terribili, per nulla paragonabili a quelle terrene, e…

I miracoli della Madonna del Rosario di Pompei

I miracoli della Madonna del Rosario di Pompei

Il culto della Madonna di Pompei è attribuito al Beato Bartolo Longo, un ragazzo pugliese dal temperamento esuberante che, dubbioso sulla religione, seguì idee atee e materialistiche e si fece coinvolgere nelle pratiche dello spiritismo. Grazie ad un gruppo di amici molto religiosi, riuscì ad abbandonare la sua condotta ritornando a ricevere i Sacramenti. Un…

La Ricompensa finale di Dio Padre

La Ricompensa finale di Dio Padre

…Perché Dio non è così inesorabile e ostinato come voi siete. Guai a voi se lo fosse! Non uno si salverebbe…

Lo yoga: un inganno del demonio

Lo yoga: un inganno del demonio

Al giorno d’oggi sono sempre più diffuse le tecniche orientali di meditazione che vengono acclamate come tecniche di rilassamento dalle quali trarre benefici psico-fisici ma che aprono le porte al demonio provocando danni gravi al corpo e allo spirito. Una di queste è lo yoga, che si propone come semplice tecnica di rilassamento più completa…

Cina, imprigionato perchè cristiano: “Se muoio è per testimoniare il Vangelo, se vivo è per esaltare la gloria di Dio”

Cina, imprigionato perchè cristiano: “Se muoio è per testimoniare il Vangelo, se vivo è per esaltare la gloria di Dio”

Dopo un periodo di sofferenza e di lotta, mi offrii di nuovo interamente al Signore, senza serbare nulla. Con ancora più fermezza rispetto al giorno della mia ordinazione potei sentire nel mio spirito che “se muoio è per testimoniare il Vangelo, se vivo è per esaltare la gloria di Dio”…