Messaggio della Madonna di Medjugorje del 25 Aprile 2019 – Apparizione a Marja

25 Aprile 2019
2 minuti di lettura

Ecco il messaggio dato dalla Madonna alla veggente Marija Pavlović:

Cari figli! Questo è tempo di grazia, tempo di misericordia per ciascuno di voi. Figlioli, non permettete che il vento dell’odio e dell’inquietudine regni in voi e attorno a voi. Voi, figlioli, siete invitati ad essere amore e preghiera. Il diavolo vuole l’inquietudine e il disordine ma voi, figlioli, siate la gioia di Gesù Risorto il quale è morto e risorto per ciascuno di voi. Lui ha vinto la morte per donarvi la vita, la vita eterna. Perciò, figlioli, testimoniate e siate fieri di essere risorti in Lui. Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Marija Pavlović Lunetti è nata nella frazione di Čitluk a Bijakovići in Bosnia ed Erzegovina il 1º aprile 1965 da Filippo e Iva, due agricoltori, e ha tre sorelle e tre fratelli. Dal 1993, quando ha sposato il marito, vive a Monza con i suoi quattro figli maschi. Dice di avere apparizioni quotidiane e di aver ricevuto nove dei dieci segreti dalla Madonna. Dal 1º marzo 1984 all’8 gennaio 1987 sosteneva di ricevere il messaggio della Madonna ogni giovedì. Dal 25 gennaio 1987, il 25 di ogni mese comunica il testo del messaggio alla parrocchia di San Giacomo in Međugorje, per la sua ulteriore divulgazione. L’intenzione di preghiera affidata a lei dalla Vergine è per le anime del purgatorio. Svolge un’intensa attività di testimonianza in Italia dedicandosi inoltre al dialogo anche personale con i fedeli. Assieme a Suor Emmanuel, gira per il mondo a testimoniare la sua devozione e fede, e, ovunque ella si rechi, dice di ricevere un’apparizione. È stata sottoposta a numerosi studi clinici, sia negli anni 1981-1985, sia più recentemente nel 2005 da parte del neurologo francese Phillipe Loron, che avrebbero accertato la sua normalità psichica e l’effettivo verificarsi di uno stato di estasi durante le presunte apparizioni. Nel 1998 ha pubblicato un libro intitolato “La Madonna ci insegna a pregare”, scritto insieme a Livio Fanzaga e pubblicato in Italia da Editrice Shalom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *